Santuario di Romituzzo

  Il VANGELO della V Domenica di Pasqua

« Vi do un comandamento nuovo: come io vi ho amato,
così amatevi anche voi ».


Dal vangelo secondo Giovanni. 13, 31-35

[31]Quand'egli fu uscito, Gesù disse: «Ora il Figlio dell'uomo è stato glorificato, e anche Dio è stato glorificato in lui. [32]Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito. [33]Figlioli, ancora per poco sono con voi; voi mi cercherete, ma come ho gia detto ai Giudei, lo dico ora anche a voi: dove vado io voi non potete venire. [34]Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate gli uni gli altri; come io vi ho amato, così amatevi anche voi gli uni gli altri. [35]Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri».
Parola del Signore.


« Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli,
se avrete amore gli uni per gli altri ».





Riflessione.

Gesù chiama suo e nuovo il comandamento dell’amore perché solo lui lo ha messo in pratica, dando così gloria al Padre. La novità sta nella misura dell’amore, il “come” dice la dimensione divina dell’amare, come lui stesso afferma : “Dio ha tanto amato il monda da dare il suo Figlio perché chi crede il lui abbia al vita eterna”. La pasqua di Gesù mette in comunione ogni credente con la novità dirompente di questa verità e rende possibile amare, non solo gli amici e tutti coloro che lo meritano ma, sull’esempio del Cristo, anche chi ci perseguita e chi ci è ostile. Da questo e solo da questo tutti sapranno che siamo veri discepoli del Signore risorto.










 

<< Pagina Iniziale
Il Santuario La Storia Le Immagini Il Giornalino Le Attivita' Torna alla pagina iniziale del sito E-mail: info@romituzzo.it Il materiale pubblicato e' coperto da copyright. In costruzione
Sito internet realizzato da TNX sas
Torna alla Home Page