Santuario di Romituzzo

  (31-07-05 anno A)
Il Vangelo della XVIII Domenica T.O.


“Venite a me voi tutti che siete affaticati e oppressi e io vi ristorerò”.  

Dal Vangelo Secondo Matteo.       Mt. (14, 13 – 21)

IN QUEL TEMPO, [13] quando udì della morte di Giovanni Battista, Gesù partì su una barca e si ritirò in disparte in un luogo deserto.
Ma la folla, saputolo, lo seguì a piedi dalle città. [14] Egli, sceso dalla barca, vide una grande folla e sentì compassione per loro e guarì loro malati.
[15] Sul far della sera, gli si accostarono i discepoli e gli dissero: “Il luogo è deserto e ormai è tardi; congeda la folla perché vada nei villaggi a comprarsi da mangiare”. [16] Ma Gesù rispose: “Non occorre che vadano; date loro voi stessi da mangiare”. [17] Gli risposero: “Non abbiamo che cinque pani e due pesci!”. [18] Ed egli disse: “Portatemeli qua”.
[19] E dopo aver ordinato alla folla di sedersi sull’erba, prese i cinque pani e i due pesci e, alzati gli occhi al cielo, pronunziò la benedizione, spezzò i pani e li diede ai discepoli e i discepoli li distribuirono alla folla.
[20] Tutti mangiarono e furono saziati; e portarono via dodici ceste piene di pezzi avanzati. [21] Quelli che avevano mangiato erano circa cinquemila uomini, senza contare le donne e i bambini.
Parola del Signore .

“Preghiamo con fiducia il Padre, attraverso suo figlio Gesù, che ha saziato le folle affamate e può dare una soluzione a tutti i nostri problemi.”


Preghiamo:
Ti rendiamo grazie, o Dio, Padre nostro, per questa mensa offerta a tutti, dove tuo Figlio moltiplica instancabilmente il pane dei forti; e ti ringraziamo per i fratelli incaricati di spezzarlo in mezzo a noi.
Per il nostro Signore Gesù Cristo, che è Dio e vive e regna con te nell’unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli. Amen



 

<< Pagina Iniziale
Il Santuario La Storia Le Immagini Il Giornalino Le Attivita' Torna alla pagina iniziale del sito E-mail: info@romituzzo.it Il materiale pubblicato e' coperto da copyright. In costruzione
Sito internet realizzato da TNX sas
Torna alla Home Page