Santuario di Romituzzo

 
Il Vangelo della domenica, nella festa
Del Battesimo di Gesù



« Io vi battezzo con acqua, il Cristo vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco ».



Dal vangelo secondo Luca. 3,15- 16. 21-22

In quel tempo, Poiché il popolo era in attesa e tutti, riguardo a Giovanni, si domandavano in cuor loro se non fosse lui il Cristo, Giovanni rispose a tutti dicendo: «Io vi battezzo con acqua; ma viene colui che è più forte di me, a cui non sono degno di slegare i lacci dei sandali. Egli vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco. Tiene in mano la pala per pulire la sua aia e per raccogliere il frumento nel suo granaio; ma brucerà la paglia con un fuoco inestinguibile».
Ed ecco, mentre tutto il popolo veniva battezzato e Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e discese sopra di lui lo Spirito Santo in forma corporea, come una colomba, e venne una voce dal cielo: «Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento».

Parola del Signore.


« Tu sei il mio Figlio prediletto, in te mi sono compiaciuto ».

RIFLESSIONE

Nel Battesimo Gesù anticipa quella che sarà la sua Pasqua, immergendosi nel del Giordano discende nelle acque della morte con tutti i peccatori che ha fatto suoi fratelli. Prendendo un corpo e una carne simile a loro, lui, l’ unico giusto, si carica il peccato del mondo, e nell’esperienza del peccato e dell’umiliazione riscatta l’umanità da ogni iniquità per formarsi un popolo puro che gli appartenga e viene proclamato dal Padre « Figlio amato » diventando per noi il primogenito che non vuole rimanere solo ma decide di condividere con altri fratelli lo stesso Spirito che ci fa eredi della santità di Dio.

PREGHIAMO

O Dio, Padre onnipotente, che dopo il battesimo nel fiume Giordano
proclamasti il Cristo tuo diletto Figlio,
mentre discendeva su di lui lo Spirito Santo,
concedi anche a noi tuoi figli, rinati dall’acqua dello Spirito,
di vivere sempre nel tuo amore
Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio che è Dio
e vive e regna con te, nell’unità dello Spirito Santo,
per tutti i secoli dei secoli. Amen .



 

<< Pagina Iniziale
Il Santuario La Storia Le Immagini Il Giornalino Le Attivita' Torna alla pagina iniziale del sito E-mail: info@romituzzo.it Il materiale pubblicato e' coperto da copyright. In costruzione
Sito internet realizzato da TNX sas
Torna alla Home Page